Basket, Cestistica, Coach Silva: “Torrenova sarà orgogliosa di questa squadra”

luglio 5, 2018 Commenti disabilitati su Basket, Cestistica, Coach Silva: “Torrenova sarà orgogliosa di questa squadra”

14 giugno-5 luglio. 21 giorni da capo allenatore e tanta acqua passata sotto i ponti. Coach Jorge Silva ci racconta le sue prime giornate passate al PalaTorre, con una squadra che sta prendendo forma tra riconferme e nuovi acquisti.

Coach, come sono stati questi primi giorni?
“Pieni di impegni, estenuanti, molto belli da vivere. Sto imparando tanto, sto cominciando a conoscere meglio lo staff e la gente di Torrenova. Vogliamo fare bene in quello che per questa cittadina sarà il primo campionato di Serie C Silver della storia, proseguendo in quel progetto che la società ha cominciato a sviluppare sei stagioni fa”.

Che squadra sarà la Cestistica Torrenovese 2018-2019?
“Una squadra che proverà a rendere orgogliosa la gente di Torrenova. Vogliamo far divertire i nostri tifosi, regalare loro più vittorie possibili. Siamo coscienti che ci affacciamo ad un torneo nuovo per noi, ma abbiamo voglia di far bene. Con Arto ed alcune riconferme che arriveranno nel più breve tempo possibile ripartiremo da uno zoccolo duro a cui abbiamo già aggiunto Bricis, giocatore che avevo indicato fin dal mio arrivo al PalaTorre e che la società è riuscita a portare a Torrenova compiendo un vero e proprio miracolo. A questi aggiungeremo giovani di livello per continuare a far alzare il livello del nostro Settore Giovanile”.

Settore Giovanile, appunto. La Serie C Silver potrà dare maggior slancio ai ragazzi?
“Certamente. Luigi Lavecchia, Basilio Agnello, Oscar Scarmatto, Carolina Simonella e Domenico Bacilleri hanno già fatto un grande lavoro. Non dimentichiamoci che a Torrenova non c’era nessuna squadra di pallacanestro fino a sei anni fa ed avere adesso tanti ragazzi entusiasti di giocare a basket è un risultato incredibile, figlio di programmazione e di passione. La Serie C Silver e, speriamo, le vittorie che arriveranno daranno certamente ancora più entusiasmo ai ragazzi, che vogliamo far crescere nel modo giusto”.

Cosa l’ha colpito maggiormente in questi primi 20 giorni?
“L’entusiasmo che ha la gente che lavora all’interno di questa società. Sono persone meravigliose, con cui definiamo ogni singola mossa in maniera condivisa, remando sempre verso un’unica direzione. Era una cosa che sapevo che avrei trovato, ma incredibile se vissuta da dentro. Tutti, dal presidente all’ufficio stampa, passando per i dirigenti ed i ragazzi del Settore Giovanile, hanno una voglia matta di pallacanestro e questo era quello che mi serviva dopo una grande esperienza vissuta all’Orlandina Basket. Sono felicissimo di essere giunto alla Cestistica Torrenovese”.