Basket: Il derby delle isole è sardo, la Costa cede il passo a Cagliari

ottobre 29, 2017 Commenti disabilitati su Basket: Il derby delle isole è sardo, la Costa cede il passo a Cagliari

Seconda sconfitta in stagione per la Costa d’Orlando, che nel quinto turno del girone D di Serie B Old Wild West si arrende al “PalaPirastu” per 91-65 all’ottima prova offensiva dei padroni di casa dell’Accademia Su Stentu nonostante un buon inizio.

Il primo quarto è equilibrato e a basso punteggio. Entrambe le squadre sbagliano qualche passaggio di troppo ma i locali sono più precisi dal campo e vanno avanti sull’11-7 prima del timeout di coach Condello. La Costa risponde bene. Marinello con un gran gioco da tre punti dopo canestro in penetrazione e Pozzi danno il primo vantaggio del match ai siciliani, che chiudono avanti il primo parziale per 13-14.

Il secondo periodo si apre con i sardi in pieno controllo. I paladini non segnano praticamente mai, con il solo Paunovic capace di muovere la retina avversaria nel parziale di 22-7 che lancia i padroni di casa. Una tripla di Sorrentino e un paio di buone giocate di Pozzi scuotono i biancorossi, che però vanno negli spogliatoi sotto 41-28.

Nella ripresa la musica non cambia. I sardi sembrano vedere una vasca da bagno al posto del canestro, in particolare dagli angoli, mentre la Costa non ingrana. Coach Condello le prova tutte per cambiare l’inerzia di un incontro che però continua a parlare sardo. All’ultimo mini-riposo il tabellone recita 66-44 Cagliari.

Durante l’ultimo parziale i biancorossi del presidente Giuffrè abbozzano una reazione d’orgoglio accorciando le distanze ma è troppo tardi. Cagliari si impone per 91-65 e raggiunge i paladini a quota 6 punti in classifica. Da segnalare tra i biancorossi l’esordio in Serie B per i giovani orlandini Davide Giglia e Alessio Ferrarotto.

Mercoledì 1 novembre, nel turno infrasettimanale, i paladini affronteranno la corazzata Palestrina.

Accademia Su Stentu Cagliari-Irritec Costa d’Orlando 91-65

Parziali: 13-14; 41-28; 66-44; 91-65.

Accademia Su Stentu Cagliari: Pompianu 9, Picciau 2, Graviano 14, Pilo 9, Floridia 5, Trionfo 18, Locci 16, Vanuzzo 12, Samoggia, Passaretti 6, Spano ne. Coach:  Giuseppe Caboni.

Irritec Costa d’Orlando: Ferrarotto, Marinello 11, Balic 5, Fort 1, Di Coste 8, Forte 7, Giglia, Triassi ne, Paunovic 9, Sorrentino 6, Pozzi 18. Coach: Giuseppe Condello.

Arbitri: Francesco Di Luzio di Cernusco sul Naviglio e Vito Castellano di Legnano.

Francesco Gugliotta

Comments are closed.