Basket: Primo storico urrà per la Costa d’Orlando, Tiber Roma piegata 76-62

ottobre 8, 2017 Commenti disabilitati su Basket: Primo storico urrà per la Costa d’Orlando, Tiber Roma piegata 76-62


Storica prima vittoria in Serie B per la Costa d’Orlando, che nel surreale silenzio del “PalaFantozzi” batte 76-62 la Tiber Basket Roma grazie ad un grande terzo quarto e può così brindare al primo urrà stagionale.
L’inizio dei biancorossi è contratto. Bertoldo e Valentini lanciano subito gli ospiti sullo 0-7. La Costa reagisce con Pozzi e Sorrentino. Sono tanti gli errori da ambo le parti, con le difese che hanno la meglio sugli attacchi. Il tabellone al termine dei primi 10′ segna 11-11. Nel secondo quarto continua a regnare l’equilibrio. Bertoldo fa molto male alla difesa di casa. La circolazione di palla locale inizia però a migliorare e i paladini rispondono colpo su colpo alle giocate del numero 6 romano. Le triple di Balic e Sorrentino riportano i siciliani avanti sul 26-25, Roma torna a +4 prima che, praticamente sulla sirena, Fort realizzi il canestro che vale il 28-29, punteggio con cui si va negli spogliatoi.
La ripresa vede sul parquet una nuova Costa d’Orlando. I lunghi paladini dominano in attacco, Pozzi è caldissimo, realizza 13 punti nel periodo e trascina la squadra orlandina sul +11 (54-43) alla fine del terzo quarto. Durante l’ultimo parziale la Costa d’Orlando contiene senza troppi patemi i tentativi di rimonta dei bluarancio. La bomba di Pozzi e il pick&roll tra Balic e Paunovic con canestro del lungo pongono virtualmente fine al match che si conclude con il successo per 76-62 di Marinello e compagni l’espulsione tra gli ospiti di un nervoso Bertoldo.
La Costa d’Orlando Basket conquista così il suo primo storico successo in Serie B e sale a quota 2 punti in classifica. Domenica prossima i paladini saranno impegnati in trasferta a Salerno, dove cercheranno la prima vittoria in esterna della stagione.
Irritec Costa d’Orlando-Tiber Basket Roma 76-62
Parziali: 11-11; 28-29; 54-43; 76-62.
Irritec Costa d’Orlando: Ferrarotto ne, Marinello 6, Balic 10, Fort 2, Di Coste, Forte 6, Giglia ne, Paunovic 10, Sorrentino 14, Pozzi 28. Coach: Giuseppe Condello.
Tiber Basket Roma: Belloni 3, Algeri 4, Bertoldo 19, Moretti 5, Ridolfi 1, Napolitano 2, Ricciardi 6, Reali, Valentini 19, Padovani 3. Coach: Marco Polidori.
Arbitri: Andrea Andretta di Udine e Andrea Zancolò di Casarsa della Delizia.

Francesco Gugliotta
UFFICIO STAMPA

Comments are closed.