Basket: Test probante per la Costa d’Orlando contro l’Orlandina

settembre 1, 2018 Commenti disabilitati su Basket: Test probante per la Costa d’Orlando contro l’Orlandina

Probante test per la Costa d’Orlando, che nella prima uscita della stagione 2018/2019 fa una buona figura nell’amichevole del “Palasport” Mangano di Sant’Agata di Militello al cospetto dell’Orlandina Basket.
Per i biancorossi una partenza lanciata, guidati da un ispirato Luca Bolletta e da una buona intesa di squadra. Dopo un primo parziale di Marinello e compagni, sale in cattedra la formazione di coach Sodini, che con Bellan e Mobio capovolge il risultato, chiudendo il primo quarto sul 22-15. La fisicità dell’Orlandina mette in difficoltà la Costa che soffre gli avversari e concede qualcosa soprattutto al rimbalzo. I tanti possessi in più allargano la forbice, all’intervallo è 43-27 Orlandina.
Nella ripresa la Costa d’Orlando prova a reagire, nonostante la poca precisione dall’arco e un attacco non sempre lucido. Tante le palle perse per i ragazzi di coach Condello, che comunque con una difesa solida vanno all’ultimo mini-break sotto 57-36. Nel quarto periodo, i biancorossi danno dimostrazione di esserci, chiudendo bene il match che si conclude 74-48.
Contro una formazione di categoria superiore e con ambizioni importanti, la Costa d’Orlando disputa un incontro positivo. C’è ancora da lavorare, qualche giocatore deve ancora integrarsi bene negli schemi e qualche altro è indietro di condizione. Dopo due settimane di carico, comunque, le prime risposte sono incoraggianti. Adesso doppia amichevole con la Viola Reggio Calabria con l’obiettivo di continuare a migliorare ed essere pronti per la prima settimana di ottobre, quando scatterà il torneo di Serie B.
Orlandina Basket-Irritec Costa d’Orlando 74-48
Parziali: 22-15; 43-27; 57-36; 74-48.
Orlandina Basket: Chessari 4, Bruttini 8, Laganà 12, Parks 11, Mobio 8, Murabito, Neri, Mei 5, Bellan 8, Donda 14, Lucarelli 4. Coach: Marco Sodini.
Irritec Costa d’Orlando: Ferrarotto ne, Marinello 8, Balic 7, Spasojevic 4, Di Coste 2, Bolletta 13, Fowler 10, Triassi ne, Bartolozzi, De Angelis 4. Coach: Giuseppe Condello.

Francesco Gugliotta