Basket: Un buon attacco non è sufficiente, la Costa cede a Cassino

dicembre 2, 2017 Commenti disabilitati su Basket: Un buon attacco non è sufficiente, la Costa cede a Cassino


Una buona prova offensiva non basta alla Costa d’Orlando, che nell’undicesima giornata del girone D di Serie B cede per 110-83 ad una Cassino praticamente perfetta dal punto di vista balistico. Complicato per i paladini mantenere il ritmo dei padroni di casa, viste anche le difficoltà relative all’utilizzo delle strutture orlandine per gli allenamenti.

Le non perfette condizioni fisiche di Balic e Paunovic spingono coach Condello a lanciare in quintetto Marinello e Di Coste. L’avvio dei biancorossi è molto positivo, specie in attacco, con un Pozzi particolarmente ispirato. La Virtus ha però grande talento e, nonostante le buone difese ospiti, trova con regolarità la via del canestro. Dopo un primo quarto molto gradevole, il punteggio è 28-22 per i cassinati.

Nel secondo quarto le percentuali della Costa calano fisiologicamente. Cassino, però, continua a martellare il canestro paladino anche con tiri forzati che puniscono fin troppo gli sforzi dei ragazzi del presidente Giuffrè. All’intervallo lungo è 52-38 in favore dei rossoblù.

Gli orlandini hanno una grande reazione ad inizio terzo quarto. Sorrentino prende fuoco e con lui tutti i biancorossi, che tornano anche sul -6 (57-51) prima che i locali allunghino nuovamente con un parziale di 9-0 che tarpa le ali a Marinello e compagni. Al termine del terzo periodo, Cassino si ritrova così avanti 81-65.

La percentuali dal campo dei laziali non accennano ad abbassarsi nemmeno nell’ultimo periodo. La precisione al tiro dei frusinati si riflette nei 110 punti siglati al termine dell’incontro. La Costa, nonostante 83 punti segnati in trasferta, si arrende alla forte compagine di casa per 110-83.

Mercoledì sera, al “Palasport Mangano” di Sant’Agata di Militello, i paladini affronteranno il Basket Barcellona in un derby affascinante e che si preannuncia davvero emozionante.

BPC Virtus Cassino-Irritec Costa d’Orlando 110-83

Parziali: 28-22; 52-38; 81-65; 110-83.

BPC Virtus Cassino: Banach 2, Di Poce 3, Panzini 14, Petrucci 23, Del Testa 17, De Ninno 2, Bagnoli 4, Guglielmo, Cena 20, Sergio 22, Carrizo 3. Coach: Luca Vettese.

Irritec Costa d’Orlando: Marinello 12, Balic 3, Fort, Di Coste 6, Forte 2, Giglia ne, Triassi ne, Paunovic 16, Sorrentino 14, Munastra 5, Pozzi 25. Coach: Giuseppe Condello.

Arbitri: Giuseppe Scarfò di Palmi e Rosa Anna Nocera di Catanzaro

Comments are closed.