Capo d’Orlando: Incontro con i ristoratori sulla raccolta differenziata.

luglio 9, 2018 Commenti disabilitati su Capo d’Orlando: Incontro con i ristoratori sulla raccolta differenziata.

E’ stato un confronto aperto tra il Sindaco Franco Ingrillì, l’Assessore alla Tutela Ambientale Susanna Di Bella e i titolari di attività enogastronomiche e i ristoratori sul tema della raccolta differenziata dei rifiuti. L’Amministrazione ha sottolineato l’importanza di accrescere la collaborazione per raggiungere la soglia ormai prossima del 65% della raccolta e ottenere le premialità previste con i relativi benefici per la comunità.

“Non possiamo sottrarci di fronte ad un dovere civico prima ancora che normativo – ha affermato il Sindaco Ingrillì – per questo invitiamo i ristoratori ad uno sforzo necessario per ridurre drasticamente il conferimento dell’indifferenziata e invece differenziare sempre più. Su questo punto non accettiamo compromessi e i controlli saranno serrati da subito. Il periodo di tolleranza è finito”.
Nel corso della riunione, a cui hanno preso parte anche rappresentanti della ditta incaricata della raccolta, è stata evidenziata l’opportunità di ottenere benefici e sgravi sulla bolletta tramite la sottoscrizione di un’apposita convenzione con ditte autorizzate per il conferimento di rifiuti speciali (come, ad esempio, oli esausti, toner, carcasse di animali, etc.).
“Il messaggio è quello di conferire come indifferenziato il rifiuto che effettivamente non può essere recuperato – afferma l’Assessore Di Bella – a vantaggio dell’ambiente e della comunità di cui facciamo parte”.
L’Assessore Di Bella ha ricordato inoltre la possibilità di rivolgersi al numero verde della Ekoservizi (800 12 45 50), o all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune per qualunque necessità e segnalazione.
I ristoratori hanno preso parte alla riunione avanzando consigli e suggerimenti per migliorare un servizio che è già apprezzato per qualità e puntualità. (comune)