Ciucci e il ponte: "Via ai cantieri solo quando ci saranno le risorse"

marzo 10, 2009 Commenti disabilitati su Ciucci e il ponte: "Via ai cantieri solo quando ci saranno le risorse"
”La sfida e’ realizzare il ponte con i capitali privati. Quando si affronta un progetto complesso ognuno deve fare la sua parte. L’obiettivo e’ ridurre al minimo l’onere per il bilancio statale. Le grandi opere nel mondo ed anche nel nostro Paese vengono fatte con capitali pubblici. Noi, invece, stiamo tentando di ridurre al minimo questo onere sul bilancio dello Stato”. Lo ha detto a Messina, rispondendo alle domande dei giornalisti in merito all’avvio dei lavori per la costruzione del ponte sullo Stretto, Pietro Ciucci, presidente dell’Anas. ”Inizieremo i cantieri -ha aggiunto- quando ci saranno tutte le risorse disponibili per la realizzazione dell’opera: non e’ necessario avere tutti i finanziamenti adesso in una fase che e’ di avvicinamento all’apertura dei cantieri”.