Festa della Madonna del Tindari 2018

settembre 7, 2018 Commenti disabilitati su Festa della Madonna del Tindari 2018
Festa della Madonna del Tindari 2018

 

Il 7 e l’8 Settembre 2018 Tindari festeggia la sua Patrona: la Madonna del Tindari. I festeggiamenti in onore della Madonna del Tindari, prevedono oggi, la Supplica, la solenne processione del Simulacro della Vergine e la preghiera di Affidamento. A seguire la Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo di Patti, Mons. Guglielmo Giombanco, e i fuochi pirotecnici. Santa Messa anche a mezzanotte e nella giornata di domani, 8 settembre, quando si concluderà la festa con l’offerta della lampada votiva da parte del Comune di Ucria.

ECCO IL PROGRAMMA:

VENERDI’ 7 SETTEMBRE- PROCESSIONE DEL SIMULACRO DI MARIA SS. DEL TINDARI

Ore 18,30: Supplica in onore di Maria SS. del Tindari al Santuario.

Processione del simulacro della Madonna a partire dal Santuario. Al rientro dalla processione: Preghiera di affidamento a Maria SS. del Tindari.

Ore 21: Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo della Diocesi di Patti, Mons. Guglielmo Giombanco;

Ore 23: Sparo di giuochi pirotecnici;

Ore 23,30: Recita del Santo Rosario;

Ore 24: Celebrazione Eucaristica della Natività di Maria Santissima.

Sante Messe di venerdì 7: ore 15,30; 16,30; 17,30; 21,00.

SABATO 8- SOLENNITA’ DI MARIA SS. DEL TINDARI

Sante Messe: ore 6,30; 7,30; 8,30; 9,30; 17; 18; 19.

Ore 11: Solenne Celebrazione Eucaristica al Santuario presieduta dal Vescovo della Diocesi di Patti, Mons. Guglielmo Giombanco e offerta della lampada votiva da parte del comune di Ucria.

 

VIABILITA’:

Nei giorni 7 e 8 settembre (dalle ore 7:00 fino a fine evento) gli utenti autostradali diretti a Tindari dovranno OBBLIGATORIAMENTE uscire allo Svincolo di Patti e raggiungere il Santuario seguendo la cartellonistica del Comune di Patti collocata per l’occasione in loco.

Le autovetture dovranno essere parcheggiate nelle specifiche aree indicate dal Comune (Locanda 1, Locanda 2 e in località S.S.113 con accesso dal km 67+100).

I pullman provenienti dall’autostrada e diretti a Tindari dovranno OBBLIGATORIAMENTE uscire allo Svincolo di Patti e parcheggiati nell’apposite aree di sosta lungo la S.S. 113 (km 67 + 200).

In tutto il territorio previsti un notevole flusso di pellegrini, fedeli e turisti che determineranno un maggiore aumento del traffico con rallentamenti ed incolonnamenti anche allo Svincolo di Falcone.

In loco Polizia Stradale e personale CAS di Assistenza al Traffico ed alla Viabilità. (CAS)

GUARDA ORDINANZA COMUNE DI PATTI