Finanziamenti  per il distretto socio-sanitario 31 Capofila Comune di Sant’Agata di Militello -Area Politiche Sociali 

ottobre 28, 2017 Commenti disabilitati su Finanziamenti  per il distretto socio-sanitario 31 Capofila Comune di Sant’Agata di Militello -Area Politiche Sociali 

Due milioni e 400 Mila DI EURO CON I FONDI PAC PER ANZIANI E PIANO INFANZIA per il Distretto Socio Sanitario 31 e  623 mila euro  con i fondi  “PON  inclusione “per AOD  n 1 di Sant’Agata di Militello . “La nostra Amministrazione Comunale, dice il Sindaco Carmelo Sottile, di concerto con i Comuni aderenti al Distretto socio-sanitario 31 di cui siamo capofila, grazie alla professionalità  di un gruppo competente e qualificato di dipendenti comunali che opera nell’area politiche  sociali guidato dall’ing Giovanni Amantea,  è attivamente impegnata nel reperimento di risorse e nell’attuazione di progetti che consentano di attenuare il disagio sociale ed economico che soprattutto le fasce più deboli scontano in questo periodo. Alle iniziative già svolte ed in corso di svolgimento come l’assistenza domiciliare agli anziani , dei disabili nella scuola  ,il contrasto alla povertà ed altre ancora ,  si aggiungono iniziative ed opportunità offerte dai fondi Pac del Ministero della Coesione Sociale per il piano d’intervento anziani non autosufficienti ed il programma infanzia, con una previsione di investimento complessivo per il nostro Distretto di  oltre 2,4 milioni di euro ” a cui  segue la compilazione di formulari per la presentazione dei Piani di Intervento anziani e infanzia, che vanno inoltrati al medesimo Ministero.

Nello specifico Il Ministero dell’Interno  ha trasmesso il Decreto n. 1883 PAC del 25/10/2017 di approvazione del Piano di Intervento per i Servizi di cura all’Infanzia del Secondo atto di Riparto delle risorse presentato dal Comune di Sant’Agata di Militello (ME), in qualità di Capofila del Distretto Socio Sanitario D31, con un finanziamento con importo complessivo di  €.1.029.321,94.

Già ad agosto sempre il Ministero dell’Interno aveva trasmesso un altro  Decreto (n. 1733 PAC del 29/08/2017  )che finanzia il Piano di Intervento Servizi di cura agli Anziani non autosufficienti, presentato dal Comune di Sant’Agata di Militello (ME), Capofila del Distretto Socio Sanitario D31, per un importo complessivo di € 1.276.913,48.

 Mentre il Ministero del Lavoro  con il Decreto Direttoriale n. 239 del 28/06/2017
aveva  finanziato  l’attuazione degli interventi previsti nell’Asse 2 del PON “Inclusione”, “Sostegno a persone in povertà e marginalità estrema – Regioni meno sviluppate e in transizione” e in particolare della azione 9.1.1 – “Supporto alla sperimentazione di una misura nazionale di inclusione attiva che prevede l’erogazione di un sussidio economico a nuclei familiari in condizioni di povertà condizionata alla adesione ad un progetto di attivazione sociale e lavorativa
attraverso il rafforzamento dei servizi di accompagnamento e delle misure di attivazione rivolte ai destinatari”, nell’ambito dell’AOD n. 1 – Comune di Sant’Agata di Militello capofila – per un importo complessivo pari ad € 623.522,00.

Comments are closed.