Incastrati da Dna, tre arresti a Cefalù

giugno 19, 2014 Commenti disabilitati su Incastrati da Dna, tre arresti a Cefalù

rp_Carabinieri.jpg

Fumavano durante la rapina a una coppia di persone anziane. Dalle tracce lasciate sui mozziconi di sigarette sono stati estratti con la prova del Dna i profili genetici degli aggressori, tra i quali una ragazza di 23 anni, che sono stati arrestati dai carabinieri. Il gruppo aveva fatto irruzione sei mesi fa in una casa nelle campagne di Cefalù. Le tracce prelevate durante le indagini sono state esaminate dal Ris di Messina che è risalito all’identità genetica dei rapinatori. (ANSA)