L’Alma Basket Patti si impone sul Rescifina Messina

novembre 5, 2018 Commenti disabilitati su L’Alma Basket Patti si impone sul Rescifina Messina
L’Alma Basket Patti si impone sul Rescifina Messina

 

L’Alma Basket riprende gli allenamenti agli ordini di coach Mara Buzzanca dopo la splendida vittoria di domenica scorsa contro il Rescifina Messina. Le ragazze del presidente Attilio Scarcella hanno disputato una gara quasi perfetta mostrando una maggiore determinazione rispetto alle avversarie. Il risultato finale (77-40) non è mai stato in discussione ed i parziali evidenziano la supremazia della squadra di casa. Le prime tre frazioni hanno visto Kramer e compagne andare avanti come un treno inarrestabile. Dopo dieci minuti l’Alma Basket aveva fissato il punteggio sul 17-9 con un break iniziale di 10-0. Già alla pausa lunga il divario era stato raddoppiato (39-17). Nella terza frazione le atlete di casa hanno continuato a sciorinare una prestazione superba (61-24) che ha portato al massimo vantaggio di +42 per poi rallentare il ritmo pensando già all’impegno di giovedì 8 novembre nell’anticipo contro Priolo. La vittoria nel derby messinese è stata il frutto di una prova di squadra, in cui tutte le atlete di coach Mara Buzzanca hanno espresso una buona pallacanestro dimostrando che il lavoro che si sta svolgendo in palestra inizia a dare i suoi frutti. Ed anche il clima nello spogliatoio, dove tutte le ragazze stanno facendo gruppo, si dimostra essere un’arma in più per l’Alma Basket Patti. Non solo una società di pallacanestro, ma una grande famiglia che inizia a coinvolgere tutti.
“Siamo soddisfatti per l’ottimo risultato ottenuto contro il Rescifina Messina – ha commentato coach Mara Buzzanca. Avevamo lavorato bene e siamo riuscite a mettere in campo quanto preparato in allenamento. E’ stata una vittoria di squadra. Ma ora dobbiamo pensare al prossimo impegno. Priolo è una squadra totalmente differente e molto esperta che ha in Giorgia Guerri e Tania Seino due punti di forza importanti. Le ragazze sanno che devono archiviare la gara contro Messina e concentrarsi esclusivamente sul prossimo impegno perchè non possiamo sbagliare l’approccio alla partita”.
Oltre alla prestazione, l’aspetto positivo della gara d’esordio in casa è stata la presenza del pubblico che, numeroso, ha supportato Cangemi e compagne. “Un pubblico importante che solo la città di Patti sa dare quando deve premiare chi mette passione e sano impegno in un progetto bello e ambizioso come questo – ha commentato il vice presidente Filippo Tripoli. Le ragazze dell’Alma Patti hanno regalato spettacolo puro guidate da Mara Buzzanca. La società e la dirigenza, con gli sponsor, stanno raggiungendo quel concetto di community, che sarà il cocktail vincente al fine di dare nuovamente lustro alla nostra città nel mondo cestistico femminile come negli anni d’oro. Dietro tutto ciò c’è un mondo pieno di passione, rappresentato dal mini basket, una sana realtà rappresentata dai più piccoli, dal settore giovanile e dai tanti genitori, che sono appunto l’Alma Patti”.
La palla a due contro Priolo è fissata per giovedì 8 novembre alle ore 20 al Pala Serranò.