Messina: assolti l’ex-sindaco Leonardi & C. per abuso d’ufficio

febbraio 26, 2009 Commenti disabilitati su Messina: assolti l’ex-sindaco Leonardi & C. per abuso d’ufficio
La prima sezione del Tribunale diMesina ha assolto l’ex sindaco Salvatore Leonardi ed altri 8componenti della sua giunta – D’Alia, Cardile, Scoglio, Ragno, Alibrandi, Rizzo, Barbera e Santalco – dall’accusa di abusod’ufficio e falso. Il Pm Angelo cavallo li ha ritenutiresponsabili ma ha dovuto chiedere ai giudici l’applicazionedella prescrizione. La giunta di centrodestra era statarinviata a giudizio dal Gup Maria Pino, il 13 maggio 2005, peril mancato utilizzo nel 2002, come mercato, dell’area ex Imsadi proprieta’ della societa’ “2Erre Immobiliare”, dove dovevaessere trasferito, il mercato della Zir. La precedente giuntadi centrosinistra guidata dal sindaco Franco Providenti avevafirmato un contratto d’affitto con la societa’ “2ErreImmobiliare” che aveva provveduto a ristrutturare l’area. La giunta Leonardi ha poi pero’ giudicato esoso il prezzod’affitto (800 milioni di lire l’anno) e non regolare la sceltadella societa’ privata. Il contratto e’ stato cosi’ revocato ene e’ scaturito un contenzioso con la societa’ privata in sedecivile e penale.