Nebrodi: Falsi braccianti agricoli truffavano l’Inps

marzo 3, 2018 Commenti disabilitati su Nebrodi: Falsi braccianti agricoli truffavano l’Inps

La Guardia di Finanza di Sant’Agata di Militello (Me) ha denunciato a 13 persone per truffa e falso. Sono il titolare di un’azienda agricola dei Nebrodi e dodici falsi braccianti. Fingevano falsi rapporti di lavoro per ottenere contributi validi per la pensione, indennità di disoccupazione, malattia e maternità.

Gli operai dichiarati assunti erano tutti parenti del titolare e, tra l’altro, erano loro ad aver concesso in affitto i terreni. La falsa dichiarazione aziendale all’Inps, nella quale venivano riportati i dati sul fabbisogno di manodopera, è stata il mezzo per indurre in errore l’Istituto, col fine di ottenere indennità per oltre 185 mila euro. (lasicilia)