Oliveri, litiga con la fidanzata e ferma senza saperlo la linea ferroviaria

gennaio 20, 2016 Commenti disabilitati su Oliveri, litiga con la fidanzata e ferma senza saperlo la linea ferroviaria

wpid-carabinieri-300x225.jpegUn ragazzo litiga con la fidanzata e decide di andare a sfogare la rabbia passeggiando sui binari della ferrovia all’altezza della stazione di Oliveri. In quel momento un convoglio regionale si trovava fermo, in attesa di ripartire, ma il capotreno, notando la presenza del giovani tra i binari e sospettando un tentativo di suicidio non è ripartito, avvisando i carabinieri della stazione di Falcone. Al loro arrivo i militari si sono avvicinati al ragazzo, che ha subito chiarito l’equivoco, confermando che non aveva alcuna intenzione di togliersi la vita, ma credendo che non transitassero più treni, aveva deciso di sbollire la tensione per il litigio con la fidanzata. Chiarito l’equivoco, il treno è ripartito ed il ragazzo è tornata a casa. (24live)