S.Agata Militello: 14 e 15 novembre torna la Fiera, confermati 200 spazi espositivi.

novembre 11, 2017 Commenti disabilitati su S.Agata Militello: 14 e 15 novembre torna la Fiera, confermati 200 spazi espositivi.

Tutto pronto a  Sant’Agata Militello per l’edizione autunnale della fiera storica, che si svolgerà martedì e mercoledì prossimi: presentato il piano della viabilità. Ieri mattina a Palazzo Crispi, nella stanza del sindaco Carmelo Sottile, ha avuto luogo la conferenza stampa di presentazione  dell’esposizione fieristica, uno degli appuntamenti più attesi nell’intero hinterland ed in tutta la Sicilia, che si ripropone ogni anno, da ben quattro secoli, nei mesi di aprile e novembre, richiamando in città migliaia di visitatori.“ L’avvio recentissimo dei lavori di ricostruzione del lungomare crollato- afferma il sindaco Sottile- con l’installazione del cantiere, non ha infatti impedito di organizzare al meglio l’allocazione degli spazi espositivi, grazie al costante impegno degli uffici ed in particolare della Polizia Municipale guidata dal comandante Vincenzo Masetta”. Confermati i circa 200 posti da riservare ai commercianti ambulanti, in quanto gli stalli persi nelle zone interessate dai crolli sono stati recuperati ampliando l’ areadella fiera sino alla fine della villa Falcone e Borsellino.”Ringrazio- conclude Sottile- l’assessore al Commercio, Melinda Recupero, tutti gli uffici interessati, ed in particolare i vigili urbani per l’impegno profuso nell’organizzare sempre ed in modo impeccabile l’attesissimo evento. Sono convinto che il lavoro e la capacità organizzativa, svolti in piena sinergia con l’amministrazione comunale, qualificheranno anche questa edizione”. “ Tra le novità salienti – dichiara il comandante Vincenzo Masetta- nel pieno rispetto della circolare Gabrielli, verranno posizionate nelle giornate del  14 e 15 novembre le  barriere new jersey in cemento, fornite  dalla ditta brolese “ Ricciardello Costruzioni”. “ All’interno della fiera- prosegue Masetta- secondo le disposizioni fortemente volute dal vice questore aggiunto Daniele Manganaro, dirigente del commissariato di polizia santagatese, le barriere verranno collocate sulla strada provinciale Papa, in contrada Giancola, lungo il prolungamento di via Campidoglio, nella rotonda Peppino Impastato, in via Cosenz, angolo via Ragusa, ed infine in via Micalizzi, all’altezza della Capitaneria di Porto”. “Verrà inoltre istituito- precisa il comandante- un presidio fisso di controllo composto da una task force di carabinieri, poliziotti, vigili urbani, agenti della Guardia di Finanza, per mantenere l’ordine e la sicurezza e contrastare il dilagante fenomeno della contraffazione. Sarà attivato il doppio senso di circolazione in via Campidoglio, in direzione della stazione ferroviaria fino a contrada Rosmarino, l’area di Giancola ospiterà la fiera del bestiame”. “ Mi associo ai ringraziamenti del sindaco- commenta l’assessore Recupero- anche se negli ultimi anni la fiera ha subito notevoli cambiamenti, dettati dalle diverse esigenze dei consumatori, resta comunque un evento molto atteso non solo per i cittadini santagatesi, ma dell’intero hinterland, in quanto rappresenta la nostra specificità culturale, fatta di storia e grandi tradizioni.” 

nella foto Vincenzo Masetta, Carmelo Sottile ,Melinda Recupero e Giuseppe Puleo

Comments are closed.