S.Agata Militello: Emergenza idrica, distribuzione con regolarità. Fronteggiate le situazioni più critiche.

luglio 17, 2017 No Comments »
S.Agata Militello: Emergenza idrica, distribuzione con regolarità. Fronteggiate le situazioni più critiche.

Continuano senza sosta gli interventi del Comune di Sant’Agata Militello per fronteggiare la grave carenza idrica provocata dalla eccezionale siccità che sta interessando tutta l’Italia ed in particolare le regioni del Sud. Il 28 giugno scorso, rilevata la riduzione idrica, causata dall’insufficiente approvvigionamento dei pozzi cui è collegata la rete di distribuzione, il sindaco Carmelo Sottile ha firmato un’ordinanza per vietare, fino al 30 settembre, l’utilizzo dell’acqua “erogata dagli acquedotti comunali, per scopi non strettamente igienici o alimentari o di necessità pubblica”.
L’ordinanza vieta quindi l’utilizzo “dell’acqua del pubblico acquedotto dalle 6 alle 23 dal 29 giungo al 30 settembre per annaffiare giardini ed orti; lavaggio autoveicoli e simili; lavaggio di superfici scoperte”. “Da diversi giorni ormai – afferma il vicesindaco Nino Testa – stiamo intervenendo con personale comunale ed autobotti per far fronte a tutte le numerose richieste provenienti da cittadini che chiedono di essere riforniti”. “Stiamo utilizzando – continua Testa – due autobotti e da oggi se ne aggiungerà un’altra, con relativi autisti ed operatori con turni di almeno 12 ore al giorno. Grazie al grande impegno di tutti, coordinati dagli uffici, possiamo dire che stiamo fronteggiando la grave emergenza con ottimi risultati e senza particolari difficoltà”.
“Certo non è facile intervenire sempre tempestivamente – aggiunge – e i cittadini devono comprendere, ma negli ultimi giorni la situazione si è normalizzata, che non possiamo intervenire come qualcuno pretenderebbe, appena qualche minuto dopo la chiamata. Ci sono naturalmente delle priorità e prima tra tutte il rifornimento dei serbatoio dell’ospedale e di varie comunità”.
Non sono poi da trascurare le difficoltà a raggiungere dai centri di rifornimento, le numerose contrade. Intanto l’Ufficio tecnico sta provvedendo anche alla riparazione di guasti ad un paio di pompe di sollevamento dei pozzi e in alcuni tratti della rete idrica, ormai troppo vecchia e che necessita di vari interventi.
“Siamo di fronte ad una questione climatica – sostiene il sindaco Carmelo Sottile – sicuramente eccezionale, senza precedenti. Quest’anno si è registrata, come riportano gli Organi di stampa, una diminuzione di pioggia di oltre il 40 per cento ed in Sicilia ed in particolare nel nostro territorio, la situazione è anche più allarmante. Non piove da due mesi e le scarse precipitazioni dello scorso inverno, non sono bastate a costituire una riserva sufficiente”.
“Abbiamo già contattato la Prefettura – conclude il vicesindaco Testa – chiedendo, se la situazione dovesse peggiorare, visto che l’estate è lunga e le previsioni metereologiche non sono confortanti, l’ausilio dell’esercito con mezzi e personale da affiancare alla nostra struttura”.
“Possiamo comunque affermare – aggiunge il sindaco Sottile – che la distribuzione avviene con sufficiente regolarità e non si registrano le criticità segnalate in tanti altri Comuni. Il mio appello è rivolto ai cittadini perchè si limitino ad utilizzare l’acqua in maniera responsabile e solo per il normale uso domestico, evitando inutili sprechi che creerebbero disagi all’intera Comunità”.

Avviso modalità distribuzione idrica

Stamattina, al termine di una riunione operativa, con i tecnici e gli addetti al servizio, per affrontare il grave problema idrico, determinato dalla straordinaria siccità e per ridurre al minimo i disagi degli utenti, il sindaco Carmelo Sottile ha diffuso il seguente

AVVISO

Per razionalizzare la distribuzione idrica si avvisa l’utenza che l’erogazione avviene in fasce orarie e giornaliere alternate. Per quanto riguarda la distribuzione idrica assistita mediante autobotte, gli utenti, durante le ore d’ufficio (da lunedì a venerdì) possono rivolgersi:

al Servizio idrico Ufficio tecnico al Numero 0941 – 733995 oppure 0941 733996

Tutte le richieste saranno soddisfatte secondo un criterio di priorità e di esigenze di servizio. Si chiede la collaborazione dei cittadini.
Il Sindaco Dott. Carmelo Sottile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.978 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>