S.Agata Militello, Fiera Storica: un bilancio positivo nonostante il maltempo

maggio 22, 2017 Commenti disabilitati su S.Agata Militello, Fiera Storica: un bilancio positivo nonostante il maltempo
S.Agata Militello, Fiera Storica: un bilancio positivo nonostante il maltempo

“E’ stata un’edizione di ottimo livello quella di quest’anno della Fiera, nonostante la riduzione di spazi espositivi a causa dell’inagibilità di una parte del lungomare e, per il maltempo, che, il secondo giorno, ha costretto i commercianti a smontare con largo anticipo le proprie bancarelle”.
A dichiararlo è il sindaco di Sant’Agata Militello, Carmelo Sottile, a poche ore dalla chiusura dell’edizione primaverile della Fiera storica che, dalle date tradizionali del 14 e 15 aprile, quest’anno, per una serie di difficoltà, è stata rinviata eccezionalmente ai giorni 20 e 21 maggio. Sabato si è registrato un grande afflusso di visitatori, provenienti da tutto l’hinterland dei Nebrodi ed incoraggiati da una splendida giornata di sole e con temperature gradevoli. Consistente la presenza di visitatori anche il venerdì quando la fiera era già quasi completamente montata. Domenica invece, fin dalla tarda mattinata, la pioggia ed il vento hanno costretto vari commercianti a ritirare le proprie merci ed a smontare anzitempo le bancarelle per rientrare nei luoghi di provenienza. Per quelli rimasti, l’attività è ripresa nel pomeriggio, quando è spuntato un timido sole.
“Tutto è andato per il meglio – afferma il sindaco Sottile – e per questo vorrei ringraziare il comandante Vincenzo Masetta e la Polizia locale che, anche se in condizioni precarie, ha assicurato il regolare svolgimento di tutte le fasi della grande kermesse fieristica: dalle prenotazioni degli spazi, alla delimitazione delle aree; dall’organizzazione della viabilità, fino alla gestione del notevole traffico di veicoli”.
“Vorrei ringraziare anche – continua il primo cittadino santagatese – gli impiegati comunali del Servizio tributi, le Forze dell’ordine: Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza che con una presenza massiccia ma discreta, hanno garantito, come sempre, il rispetto della legge contrastando ogni violazione delle norme in vigore”.
“Meritorio il lavoro svolto da pochi volontari , – aggiunge Sottile – che hanno contribuito a vigilare limitando danneggiamenti e comportamenti incivili in genere. Tutto il contrario di molti facili criticoni che, invece di parlare e creare discredito, potrebbero seguire l’esempio dei volontari. Criticoni che, spesso, a volte sono direttamente autori di piccoli gesti di inciviltà come buttare mozziconi di sigarette o fazzoletti o lattine o bottiglie o vetro nelle strade o piazze. Atti di inciviltà paragonabili a quelli che denunciano”.
“Motivo di orgoglio e soddisfazione infine – conclude Sottile – è anche il fatto che, non appena gli ultimi commercianti sono partiti, è cominciata da parte della ditta Gilma la pulizia straordinaria di tutta l’area sede della Fiera: dalla Capitaneria di Porto fino a Villa Falcone e Borsellino. Già a metà mattinata, in Viale della Regione e in Via Cosenz, era stata rimossa la grande quantità di rifiuti che, comprensibilmente, si registra durante una manifestazione che coinvolge migliaia di persone”.

Comments are closed.