S.AGATA MILITELLO: L’ASSESSORE REGIONALE FALCONE IN VISITA AL CANTIERE DEL PORTO

luglio 19, 2018 Commenti disabilitati su S.AGATA MILITELLO: L’ASSESSORE REGIONALE FALCONE IN VISITA AL CANTIERE DEL PORTO

Importante sopralluogo al cantiere del costruendo Porto dei Nebrodi di Sant’Agata Militello da parte dell’assessore regionale alle infrastrutture e mobilità, on. Marco Falcone. L’esponente del governo regionale è stato accolto dal sindaco Bruno Mancuso, dall’assessore ai lavori pubblici Achille Befumo e dal comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo, tenente di vascello Michele Rossano, alla presenza del consigliere comunale Domenico Barbuzza, del deputato regionale Tommaso Calderone, del Rup Basilio Ridolfo, del direttore dei lavori Giancarlo Teresi, di tecnici e responsabili delle imprese.
L’assessore Falcone ha voluto osservare da vicino l’evolversi dei lavori, soffermandosi in particolare nel cantiere sulla parte finale del molo di sopraflutto, interloquendo con i tecnici riguardo lo stato dell’arte, le varie tipologie di intervento e gli sviluppi futuri per l’imponente infrastruttura una volta ultimati i lavori. “Nell’ottica di una verifica di tutti gli interventi portuali che stiamo ponendo in essere, oggi siamo qui a testimoniare l’attenzione del governo regionale nel controllo del rispetto dei cronoprogrammi – ha detto l’assessore regionale Marco Falcone –. A Sant’Agata abbiamo visto che i lavori procedono in maniera spedita. Siamo pronti ad immaginare un’infrastrutturazione viaria che sia utile a questo territorio. Il sindaco Mancuso ci ha rappresentato questa esigenza e dunque entro i primi di agosto faremo un tavolo tecnico a Palermo nel quale saranno discusse idee e progetti – conclude l’assessore – mentre la Regione individuerà le risorse finanziarie per consegnare a Sant’Agata ed al comprensorio tutto un’importante infrastruttura portuale che sia comunque servita da un’infrastruttura viaria altrettanto importante”. Particolarmente soddisfatto il sindaco Bruno Mancuso: “Qui c’è una realtà importantissima per la portualità siciliana, con una struttura dalla caratterizzazione turistica, peschereccia, commerciale e per trasporto passeggeri – afferma Mancuso –. L’attenzione del governo regionale non può dunque che farci piacere. All’assessore, che ringrazio per la sua visita a Sant’Agata, ho subito posto il problema importante legato alla viabilità e credo che insieme, alla luce della disponibilità manifestata, troveremo le soluzioni più adeguate”.