Sanita’: per ospedale ‘giunge cadavere’, ma era distorsione

settembre 29, 2011 Commenti disabilitati su Sanita’: per ospedale ‘giunge cadavere’, ma era distorsione
Nel referto rilasciato dall’ospedale di Taormina (Me) a un turista di Roma, investito da un’auto, risulta che il ‘paziente e’ giunto cadavere’, poi e’ stato dimesso per ‘trauma distorsivo al ginocchio’. E’ accaduto a un 50enne, G. T., che si trovava in vacanza in Sicilia. Mentre passeggiava a Taormina, l’uomo e’ stato travolto da un’auto e portato in ospedale. Quando e’ tornato in albergo ha letto la cartella clinica, scoprendo che c’era scritto: ‘giunto cadavere’. Tornando a Roma, poi, l’uomo ha scoperto di avere la rotula frantumata e ha dovuto farsi operare. (ANSA).