Santo Stefano di Camastra: Museo Itinerante a Palazzo Trabia

giugno 16, 2014 Commenti disabilitati su Santo Stefano di Camastra: Museo Itinerante a Palazzo Trabia
Santo Stefano di Camastra: Museo Itinerante a Palazzo Trabia

foto gruppo

Si è svolta sabato 14 Giugno alle 14.00 nella bella cornice del Palazzo Trabia di Santo Stefano di Camastra, l’inaugurazione del Museo Itinerante Arte Contemporanea dei Nebrodi – Collezione Alchimia della Bellezza.

Alla presenza di numerosi artisti aderenti al progetto e di un colto e selezionato pubblico, è stato tagliato il nastro per proseguire un percorso artistico che porterà le opere, donate da oltre 40 artisti, nei comuni del Parco Nebrodi.
“Se la gente non va all’Arte, questa va in mezzo alla gente”, ha detto il presidente dell’Associazione Culturale Mediterraneo (ACM), Ing. Farid Adly, che poi ha proseguito: “Il nostro intento – come associazione culturale di volontariato e senza fine di lucro – è quello di promuovere la creatività artistica, soprattutto dei giovani esordienti, e di affinare il gusto e avvicinare il pubblico all’amore per il bello”.
Il progetto Alchimia della Bellezza (www.alchimiadellabellezza.blogspot.com) è stato elaborato nel 2009 e avviato l’anno successivo, con una mostra al mese, senza soluzioni di continuità. Hanno esposto artisti affermati, con alle spalle decenni di esperienza artistica, e giovani esordienti che per la prima volta si cimentano con una mostra Personale. Le opere donate costituiscono un patrimonio pubblico custodito dall’ACM e verrà esposto in modo permanente nel costituendo Museo d’Arte Contemporanea (MAC NEBRODI) che avrà sede nella stazione ferroviaria impresenziata di Acquedolci (Me), una volta consegnata dalle FF.SS. all’amministrazione locale.
Particolarmente sentito il saluto dell’assessore alla Cultura del Comune, Filippo Fratantoni, che ha sottolineato l’importanza di “questa splendida iniziativa del Museo di Arte Contemporanea dei Nebrodi (MAC Nebrodi) che sarà sicuramente un patrimonio di tutto il nostro territorio ed una ricchezza artistica e attrazione turistica, che si aggiunge alle altre realtà giù esistenti, come questa nostra del Museo della ceramica ospitata da Palazzo Trabia”.
Il presidente dell’Ente Parco Nebrodi, dott. Giuseppe Antoci ha elogiato la creatività degli artisti che hanno partecipato al progetto. “Il ruolo dell’Ente Parco è quello di mettere in circolo i valori, creando cultura e amore per l’ambiente, e di promuoverli in ogni ambito. E posso affermare che oggi cominciamo un percorso di valore. Il compito della nostra istituzione è quello di prendere questa bellissima vostra esperienza e accompagnarla per farla diventare un evento di largo respiro”.
Il presidente dell’ACM ha ripreso la parola ringraziando il Comune di Santo Stefano e l’Ente Parco per il loro sostegno che ha permesso la realizzazione dell’evento e ha sottolineato che “questo tipo di iniziativa è stato possibile grazie anche alla generosità degli artisti ed al lavoro di volontariato che tanti soci ARCI del nostro circolo hanno messo in campo. L’associazionismo è una ricchezza per i territori – ha proseguito Adly – e lo dimostra il nostro futuro progetto di “La Sicilia a Milano”, una rassegna d’arte ad Ottobre che selezionerà 3 artisti da mandare ad esporre loro mostre personali al Mud Museum del Palazzo dell’EXPO di Milano”.
Ad affiancare la Collezione Alchimia della Bellezza, vi erano le tavole originali della mostra sui paesaggi dei Comuni del Parco, disegnate dall’artista Franco Brancatelli.
Gli artisti che hanno donato le loro opere all’ACM sono:

1)      Ballato Vittorio

2)      Biffarella Mario

3)      Campione Giuseppe

4)      Chiaromonte Nicola

5)      Coci Pippo

6)      Cordici Pietro

7)      Collura Alfio

8)      Corrao Calogero

9)      Cottone Roberto

10)   Faraci Luca

11)   Gambuto Gianfranco

12)   Gerbino Innocenzo

13)   Gregorio Gianni

14)   Joppolo Nino (alla Memoria)

15)   Lo Vano Rosetta

16)   Longo Basilio

17)   Manasseri Nino

18)   Marino Rosetta

19)   Merlino Ettore

20)   Merlino Marcello

21)   Morello Salvatore

22)   Nicolosi Mimma

23)   Papiro Antonella

24)   Petrolo Maurizo (alla memoria)

25)   Picking John

26)   Protopapa Salvatore

27)   Raimondi Lella

28)   Regalbuto Teresa

29)   Regatuso Simone

30)   Reitano Calogero

31)   Restifo Angelo

32)   Ricciardi Carmela

33)   Santomarco Nino

34)   Scaglione Betty

35)   Sterrantino Roberto

36)   Susio Adolfo

37)   Tricoli Melina

38)   Tripodi Sergio

39)   Ventura Ben

40)   Vernagalli Masina

41)   Zisa Aldo

La mostra ha ospitato le opere poetico-artistiche della prof.ssa Elena Saviano (6 piastrelle con immagini dei paesaggi siciliani e poesie sul tema)

La cerimonia si è conclusa con la presentazione di tutti gli artisti presenti e la posa per una foto-ricordo di gruppo.

Il gustoso buffet offerto dall’Amministrazione Comunale ha allietato la serata, dove ha proseguito il confronto e l’ammirazione per le opere esposte.

La mostra rimarrà aperta fino a Domenica 22 Giugno 2014, con orario al pubblico dalle 09 alle 13 e dalle 15 alle 19. Tutti i giorni. Lunedì chiuso. (ACM)

Comments are closed.