SCIOPERI: MINISTERO, A SUD HA ADERITO 7,39% DIPENDENTI

novembre 14, 2008 Commenti disabilitati su SCIOPERI: MINISTERO, A SUD HA ADERITO 7,39% DIPENDENTI
Il Dipartimento della Funzione Pubblica, che raccoglie i dati degli scioperi ai sensi dell’art. 5 della legge 146/1990, comunica che alle ore 13 le adesioni allo sciopero di oggi nel pubblico impiego (indetto da Cgil-FP, Uil-Fpl e Flp in Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna) risultano essere pari al 7,39% dei dipendenti delle amministrazioni interessate. Lo riferisce in una nota il ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione. Questi dati, ancora parziali, sono trasmessi al Dipartimento della Funzione Pubblica da tutte le amministrazioni centrali e locali e che chiunque puo’ verificarli presso gli uffici del Dipartimento.Nei prossimi giorni, una volta completati, verranno esposti analiticamente sul sito del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione (www.innovazionepa.it).Il ministero nelal nota ricorda inoltre che lo sciopero indetto dalle medesime organizzazioni sindacali lo scorso 3 novembre (in Toscana, Lazio, Marche e Umbria) ha avuto un’adesione complessiva del 14,39% mentre quello indetto il successivo 7 novembre (in Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria, Piemonte Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia ed Emilia-Romagna) ha raccolto il 16,94% delle adesioni.