Termini Imerese: La Fiom: "Difenderemo lo stabilimento Fiat con azioni forti"

novembre 14, 2009 Commenti disabilitati su Termini Imerese: La Fiom: "Difenderemo lo stabilimento Fiat con azioni forti"
“Le azioni in difesa dello stabilimento Fiat di Termini Imerese saranno forti e incisive”. Promette battaglia il segretario della Fiom di Termini Imerese, Roberto Mastrosimone, dopo le indiscrezioni sul piano industriale del Lingotto, che prevedrebbe la chiusura della fabbrica siciliana con il trasferimento della produzione della nuova Lancia Ypsilon in Polonia. “Assieme a Fim e Uilm – aggiunge Mastrosimone – avvieremo subito un confronto con le forze sociali e produttive dell’intero territorio per mettere in campo iniziative importanti con l’obiettivo di far modificare il piano industriale a Fiat”. Per la Fiom, “se il progetto