Capo d’Orlando: Aggiudicati i lavori per la scuola di Furriolo, dalla prossima settimana via al cantiere

Aggiudicati ad una ditta Srl di Capo d’Orlando i lavori di adeguamento sismico del plesso scolastico di contrada Furriolo di Capo d’Orlando. L’importo a base d’asta ammontava a 421mila euro e la ditta aggiudicataria ha presentato un ribasso del 19,24%.
L’intera procedura di gara è la prima gestita dal Sindaco Franco Ingrillì nella qualità di Commissario per l’edilizia scolastica, così come stabilito dal “Decreto Scuola” varato dal Governo Nazionale nell’ambito della gestione dell’emergenza Covid-19.
Dalla prossima settimana l’area di cantiere verrà recintata e potranno iniziare i lavori attesi da quattro anni.
“Contiamo di consegnare la nuova scuola di Furriolo entro dicembre e sarà una bella festa per tutta Capo d’Orlando perché daremo alla comunità scolastica un plesso moderno, esempio di sicurezza e di efficienza – commenta il Sindaco Franco Ingrillì – una scuola davvero completa, grazie anche all’adiacente palestra indoor già aperta lo scorso ottobre”.
Quella di Furriolo è la prima scuola che rientra nel programma omogeneo di interventi che, da qui a breve, interesseranno diversi istituti cittadini grazie a finanziamenti già ottenuti e destinati all’adeguamento sismico, come i plessi di via Roma e via Piave, oltre alla ristrutturazione della palestra della scuola Media “Mancari” e la realizzazione della palestra del plesso di Vina. (Comune)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: