Alcara Li Fusi: Valorizzazione delle piante spontanee dei Nebrodi. Alla scoperta della flora ad uso alimurgico, officinale e fitoterapico



Giovedì 24 giugno 2021 a partire dalle ore 16:00 dall’Area del Grifone nel Comune di Alcara Li Fusi, evento social sulla pagina Facebook del Parco dei Nebrodi.
Con la “Valorizzazione delle piante spontanee dei Monti Nebrodi”, appuntamento moderato da Maria D’Amico, andremo alla scoperta della flora mediterranea ad uso alimurgico, officinale, fitoterapico e mellifero del territorio dei Nebrodi .
Interverranno :
Ettore Dottore, Sindaco di Alcara Li Fusi e Vice Presidente del Parco dei Nebrodi;
Nicolino Romano, esperto botanico delle piante spontanee – Ambiente Sicilia;
Giuseppe Rizzo che parlerà delle potenzialità dell’Iperico: si tratta della c.d. “erba di San Giovanni”, per via della fioritura che si verifica in corrispondenza della festività dedicata al Santo, nella giornata del 24 giugno
Salvatore Migliore che illustrerà la Petagna (Petagnaea Gussonei), pianta risalente al Terziario (30 milioni di anni), con la caratteristica arcaica di possedere un fiore particolare, formato da un fiore femminile sul quale sono attaccati tre o quattro fiori maschili.
Salvatore Riotta (Agronomo-Apicoltore), presenterà una rassegna di alcuni importanti endemismi della flora dei Nebrodi.
Carmelo Merenda, Associazione AMIRA (Maitre Italiani Ristoranti e Alberghi) zona Nebrodi ed Eolie, parlerà dell’aspetto gastronomico che rivestono alcune piante spontanee edibili, molte utilizzate da sempre nella cucina rurale tradizionale, oggi riscoperte negli Agriturismi e nella ristorazione “gourmet”.
All’evento saranno presenti altresì:
Il Presidente di Ambiente Sicilia Salvatore Calcò, il Presidente di Video Nature Roberto Patroniti, il Vice Presidente INebrodi Ninni Oieni, il Presidente Onorario UNPLI Messina Pippo Natoli, il Segretario Nino Morabito della Fondazione Mancuso, il dott. Pietro Faraone, funzionario E.S.A sportello verde E.S.A ( consulenza agronomica ed ambientale) presso Gioiosa Marea (Me), il Segretario Nazionale Calogero Rigoli ed il Capo Sezione Vincenzo Calamunci dell’Organizzazione di Volontariato Rangers International.
Salvatore Di Pane e il Consulente Fitosanitario Paolo Salanitro dei Rangers International OdV cureranno gli aspetti tecnici.
L’attività del 24 giugno è la prima di una serie di appuntamenti, ideata da Ambiente Sicilia, Amici della Terra, Rangers International OdV, con la collaborazione del Comune di Alcara Li Fusi, Consorzio Banca Vivente del Germoplasma Vegetale dei Nebrodi Museo La Petagna, INebrodi, Associazione Origine,Associazione Natura e Avventura, Akaret Proloco di Alcara Li Fusi, Nebrodi Escursioni Leanza, ANISN (Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali., Messina), Video Nature, CESV di Messina (Centro Servizi per il Volontariato, Fondazione Mancuso, AMIRA (Associazione Maitre Italiani Ristoranti e Alberghi), Assocea (Associazione per lo Sviluppo Sostenibile e Centro di Educazione Ambientale Messina APS) e Carta dei Comuni Custodi della Macchia Mediterranea

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: