AVVIATE IERI LE INIZIATIVE PER IL DECIMO ANNIVERSARIO DELL’ALLUVIONE DI GIAMPILIERI

Lo spettacolo “Dal buio del fango alla luce della rinascita”, messo in scena ieri sera al Teatro Vittorio Emanuele, dal Centro Formazione Danza di Milena Freni ha aperto il programma delle iniziative promosse dall’Amministrazione comunale, nell’ambito del decimo anniversario dell’alluvione del 1 ottobre 2009. Un percorso artistico che ha voluto offrire numerosi spunti di riflessione ripercorrendo i tragici eventi di quel pomeriggio d’autunno. Muovendo dal come eravamo, passando da come sono stati vissuti quei momenti, fino al ricordo della figura di Simone Neri, medaglia d’oro al valor civile e soffermandosi sull’instancabile e quanto mai prezioso lavoro dei soccorritori, sino a giungere alla rinascita dei territori e della vita che rifiorisce. Una sintesi di danza, musica e poesia che ha visto sul palco, oltre alle danzatrici del Centro, Ata Virzì e Cettina Di Benedetto, pianoforte e violino e Cettina Sciacca, voce narrante, anche il contributo dei poeti Giuseppe Vultaggio e Nunzio Di Bella, del giornalista Gianluca Rossellini e di Antonino Pirrone, autore del brano inedito in apertura. L’evento è stato coordinato dalla direzione artistica di Milena Freni. Al termine della serata, condotta dalla giornalista Barbara Turati, è intervenuto il Sindaco Cateno De Luca che ha consegnato delle targhe ricordo a quanti, dopo quel primo ottobre, si sono mobilitati per la rinascita di Giampilieri; mentre l’assessore alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli ha fatto il punto sulle attività intraprese dall’Amministrazione comunale in tema di protezione civile. Il programma delle iniziative proseguirà oggi pomeriggio a partire dalle ore 16, alla scuola “Simone Neri” di Giampilieri Superiore, dove si terrà il convegno sul tema “Territorio e dissesto idrogeologico”. Interverranno il geologo Biagio Privitera, Bruno Manfrè del dipartimento regionale Protezione Civile Sicilia; l’esperto comunale Antonio Rizzo; Filippo Grasso dell’Università degli Studi di Messina; e la psicologa Jenny Gioffrè. Le riflessioni saranno curate dall’istituto comprensivo Santa Margherita. (comune)

Nel quadro delle iniziative promosse in occasione del decimo anniversario dell’alluvione di Giampilieri, domani, martedì 1 ottobre, dalle 10 alle 12, alla presenza delle massime autorità civili e militari, nell’ambito del progetto “Edu-Pilieri” coordinato dalla scuola Simone Neri, saranno realizzate attività dagli studenti lungo il canalone e piazza Pozzo; alle 17, a piazza Pozzo, cerimonia di commemorazione con interventi delle autorità; alle 18, al Monumento, ricordo delle vittime ed interventi programmati che si concluderanno con l’accensione di fiaccole per una camminata sino alla Chiesa Madre; alle 18.30, alla Chiesa Madre, la celebrazione eucaristica presieduta da S.E. mons. Giovanni Accolla con esecuzione musicale. Per consentire lo svolgimento delle iniziative, sempre domani, dalle 9 alle 12.30, saranno vietati sosta e transito veicolare lungo la piazza e la via 1° Ottobre a Giampilieri Superiore. (comune)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: