Barcellona PG: Teatro Mandanici, comicità d’autore con Flavio Insinna

È il conduttore de “L’eredità”, che ha portato a primati assoluti di ascolto; sul piccolo schermo lo vediamo anche nel nuovissimo programma “Prodigi”. D’altronde, per le sue conduzioni sul piccolo schermo, ha vinto i maggiori premi del settore dal Telegatto al Premio Regia Televisiva. Ma Flavio Insinna è anzitutto un attore, di teatro, di cinema, di tv. Lo ricordiamo, giusto per fare qualche esempio, nel cast della fiction “Don Matteo” e, sul grande schermo, in “Metronotte”, “Il partigiano Johnny” e “Il professor Cenerentolo”.
Oggi Insinna è in tournèe nei maggiori teatri d’Italia con il suo spettacolo “La macchina della felicità” che approda al Teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto sabato 21 dicembre alle ore 21. Con tanti sold out “sulle spalle”, lo spettacolo, che mixa comicità e musica, è tratto dell’omonimo romanzo dell’artista ed è scandito dalla storia d’amore fra i due protagonisti, Laura e Vittorio. Definito una vera e propria “ricreazione”, “La macchina della felicità”prende il via dal suono che più di tutti significa gioia fin da quando si è bambini, appunto il campanello della ricreazione, e da una provocazione. Con Insinna salirà sul palco del “Mandanici” la sua “Piccola orchestra” con Martina Cori (voce), Vincenzo Presta (saxes), Angelo Nigro (piano e keyboards), Filippo D’Allio (chitarre), Giuseppe Venezia (basso e contrabbasso), Saverio Petruzzelis (batteria e percussioni).
Oltre che al botteghino, i biglietti de “La macchina della felicità” al Teatro Mandanici sono acquistabili anche on line sui circuiti Tickettando – TicketOne (accettati Bonus Cultura e 18App). (IC)