Bullismo: riconoscono rapinatori su Facebook, 2 denunciati

Erano stati rapinati da una banda di bulli, ma li hanno riconosciuti su Facebook consentendo alla polizia di rintracciarli. E’ accaduto a Messina dove un giovane di 18 anni e un minorenne di 13 sono stati denunciati per rapina in concorso con un terzo complice non ancora identificato. La baby gang era entrata in azione il 12 giugno scorso a piazza Duomo. In quell’occasione tre minorenni furono costretti, con minacce e schiaffi, a consegnare 35 euro. Le vittime, navigando su internet, hanno poi scoperto su Facebook le foto dei loro aggressori. (ANSA)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: