Capo d’Orlando: ​Dal MIUR arrivano 183mila euro per l’affitto di locali ​destinati ad ospitare le classi di Via Roma

Il Comune di Capo d’Orlando ha ottenuto 183mila euro dal Ministero dell’Istruzione per l’affitto di spazi destinati alla didattica per l’anno scolastico 2021/2022.
In particolare, l’Amministrazione ha individuato alcuni locali nel centro cittadino che accoglieranno le classi della scuola dell’infanzia e della primaria che fino alla scorsa primavera erano ospitate nell’edificio di via Roma, attualmente oggetto di lavori di adeguamento sismico.
“Quello che si aprirà sarà un anno scolastico particolare, sia per l’emergenza Covid che continua, sia per gli interventi necessari e non rinviabili di adeguamento sismico che stanno interessando i plessi di via Roma e di via Piave – afferma il Sindaco Franco Ingrillì. Ringrazio i dirigenti per la fattiva collaborazione e i genitori per la capacità di sopportare gli inevitabili disagi. Ma i lavori che stiamo facendo sono fondamentali per consegnare scuole moderne e sicure, così come abbiamo fatto con il plesso di Furriolo. La sicurezza dei bambini è una priorità irrinunciabile”.
“Il contributo del Ministero dell’Istruzione è fondamentale per coprire i costi degli affitti dei locali che ospiteranno le classi di Via Roma – afferma l’Assessore Salvatore Cirilla. L’Ufficio Tecnico Comunale è stato solerte nell’intercettare il bando e presentare la richiesta che è stata accolta tra le prime in graduatoria. Lavoriamo in sinergia con i due istituti scolastici per garantire una ripartenza in presenza e sicurezza”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: