Diocesi di Patti: Lutto nel Presbiterio, è morto don Carmelo Catalano

 

 

Nella Casa Canonica di Ucria, si è addormentato nel Signore don Carmelo Catalano.

Era nato a Tortorici il 5 agosto del 1952. Nel 1963 è entrato come alunno del nostro Seminario Diocesano dove ha frequentato le scuole medie, ginnasiali, liceali e il Corso di Teologia.

E’ stato ordinato sacerdote nel Santuario di Tindari da S. E. Mons. Carmelo Ferraro l’11 febbraio del 1979.

Ha proseguito gli studi presso l’Istituto Teologico San Tommaso di Messina dove ha conseguito la Licenza in Catechetica.

Nei primi anni di sacerdozio, per brevi periodi, grazie alla sua straordinaria disponibilità, ha prestato servizio in diverse comunità parrocchiali della Diocesi facendosi apprezzare dovunque per la sua mitezza e bontà.

Per qualche anno è stato parroco della Parrocchia Maria SS della Visitazione nella Contrada Casale di Gioiosa Marea. Successivamente, per alcuni anni, ha svolto il ministero come Vicario Parrocchiale nella Parrocchia Santo Stanislao a Roma. Rientrato in Diocesi Mons. Ignazio Zambito gli ha affidato la Comunità Parrocchiale di San Pietro Apostolo in Ucria.

Affidiamo l’anima del caro don Carmelo Catalano al Buon Pastore perché lo ricompensi per tutto il bene fatto in poco più di 43 anni di sacerdozio.

I funerali, presieduti da Mons. Vescovo, avranno luogo mercoledì 23 marzo alle ore 10.30 nella Chiesa Madre di Ucria.

 

(Diocesi)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: