Emissioni di gas a Vulcano: sgomberate altre due case sull’isola

 

Si e’ tenuto a Vulcano un vertice alla presenza di esperti dell’INGV, Protezione Civile, prefetto di Messina e sindaco di Lipari. Al termine, e’ stato deciso di sgomberare altre due villette situate al Porto di Levante. Salgono cosi’ a quattro le case da evacuare a causa dell’emanazione di gas dalla cima del cratere.

Durante la riunione e’ stato fatto il punto sulla situazione che ormai da settimane si registra sull’isola. E’ stata messa in evidenza la variazione dei segnali geofisici e geochimici, in particolar modo quelli legati all’attivita’ del sistema idrotermale che alimenta le fumarole del cratere della Fossa. E’ stato ribadito che la temperatura dei gas emessi dalle fumarole sull’orlo craterico e’ aumentata e la composizione dei gas mostra un aumento di anidride carbonica e anidride solforosa.

(meteoweb)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: