FISCO: IN SICILIA AL VIA RIORGANIZZAZIONE AGENZIA ENTRATE

E’ partita anche in Sicilia la riorganizzazione degli uffici dell’Agenzia delle Entrate, che prevede un riassetto delle strutture centrali, regionali e periferiche. Confermata per la Direzione regionale la suddivisione in quattro settori (Controlli, contenzioso e riscossione; Servizi e consulenza; Gestione risorse; Audit e sicurezza). Cambia invece la logica per l’attivita’ di contrasto all’evasione, incentrata non piu’ sul tipo di controllo ma sulle dimensioni dei contribuenti. Nasce dunque l’Ufficio Grandi contribuenti che si occupa per l’appunto di soggetti con volume d’affari, ricavi e compensi di importo non inferiore a 100 milioni di euro. Al via anche il nuovo Ufficio Antifrode che si occupera’ di indagini fiscali sui piu’ significativi fenomeni di frode a livello regionale. La novita’ piu’ rilevante riguarda l’istituzione in Sicilia di nove direzioni provinciali. Entro il primo semestre di quest’anno partiranno le direzioni di Enna e Caltanissetta, che saranno seguite, entro il 2010, dalle restanti sette. Obiettivo, potenziare la lotta all’evasione attraverso uno snellimento delle strutture, mantenendo inalterata l’attivita’ di assistenza e informazione ai contribuenti garantita dalla capillare presenza dell’Agenzia sul territorio.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: