L’Istituto Comprensivo Tusa ,con la didattica a distanza, raccoglie molti consensi ed il favore delle famiglie

In attesa della data del rientro tra i banchi di scuola, l’attività di studio e di socialità in rete
continua con ottimi risultati anche nel nostro territorio. L’Istituto Comprensivo Tusa, guidato dalla
Dirigente Antonietta Emanuele, non si è fatto trovare impreparato alle misure alternative, in risposta
all’emergenza da contagio da Covid-19. In osservanza alle direttive ministeriali, la scuola ha infatti
attivato, immediatamente e successivamente alla chiusura, il piano di Didattica a Distanza per gli
alunni dell’Istituto, che ha la propria articolazione nei plessi dislocati nei comuni di Tusa, Castel di
Tusa, Motta d’Affermo, Pettineo e Castel di Lucio. A seguire la fase di attivazione della piattaforma
adottata “G Suit for Education” è stato il prof. Calogero Lo Iacono, Funzione Strumentale per il
Digitale, il quale ha implementato il sistema digitale ed ha avuto risposte positive dagli alunni della
scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della Scuola secondaria di I grado. I discenti, con la
guida degli insegnanti, hanno presto familiarizzato con le varie applicazioni, che hanno consentito
loro di seguire con “modalità a distanza” una corretta e incisiva attività didattica. Per la rapida ed
efficace reazione all’emergenza, sono state diverse le attestazioni di approvazione ricevute dalla
dirigente scolastica Emanuele; in particolare dalle varie amministrazioni comunali dei paesi di
appartenenza degli alunni, il cui tempo in casa prosegue, mantenendo sempre un filo diretto con la
propria scuola ed il corpo docenti. Subito dunque sono state fugate anche le perplessità delle
famiglie. L’Istituto Comprensivo Tusa ha inoltre fornito in comodato d’uso quaranta computer agli
alunni, consegnati ai beneficiari tramite gli addetti del servizio civile. Il lavoro coordinato tra le
diverse istituzioni ha permesso a tutti gli alunni, nessuno escluso, di non sentirsi abbandonati in un
momento molto delicato sotto il profilo educativo e di crescita personale. “Sono molto soddisfatta
dei risultati raggiunti – dice la dirigente Antonietta Emanuele – grazie all’impegno di tutte le
componenti dell’Istituto Comprensivo Tusa. Siamo molto vicini ai ragazzi e alle rispettive famiglie,
con le quali abbiamo instaurato uno stretto rapporto di collaborazione. Stanno tutti partecipando con
profitto ed entusiasmo inaspettato. La tecnologia ci ha permesso di non fermarci. A breve saranno
disponibili altre dotazioni da consegnare alle famiglie richiedenti per completare l’anno scolastico
nel migliore dei modi. Nessun alunno è lasciato solo”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: