Messina, 71enne spara a un giovane

Un uomo di 71 anni è stato sottoposto a stato di fermo dopo aver sparato con un fucile contro un giovane di 28 anni nel villaggio di Tipoldo a Messina.
La vittima è stata trovata in una pozza di sangue in mezzo a due auto bruciate ed è ora ricoverata in gravi condizioni al Policlinico. L’anziano tornava da una battuta di caccia e ha visto il giovane e per motivi ancora da appurare, gli ha sparato, ferendolo. Sul caso indagano I carabinieri.
(LS)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: