Messina: Coppia ustionata in casa, intervengono i vigili del fuoco

Una coppia di 42 e 49 anni è rimasta ustionata (la donna sul 60% del corpo, l’uomo alle mani) a causa di un incendio nella loro casa a Messina, divampato dopo una esplosione in cucina.

I vigili del fuoco sono intervenuti al terzo piano di una palazzina in via Catara Lettieri: avrebbero trovato una tanica di benzina nel bagno, probabilmente riempita e messa in casa per paura che il combustibile finisse nelle stazioni di rifornimento. Ipotesi non ancora confermata. I due sono stati trasferiti al centro grandi ustioni di Catania. In casa c’erano anche i due figli della coppia che non sono rimasti feriti.

(LS)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: