Messina. Droga in casa, 17enne arrestato dai Carabinieri

Nell’ambito di un servizio antidroga, i Carabinieri della Stazione di Messina Bordonaro hanno fatto irruzione nell’appartamento del giovane, per effettuare una perquisizione finalizzata alla ricerca di stupefacenti. All’interno dell’abitazione, i militari hanno trovato e sequestrato oltre 200 grammi di hashish e circa 5 grammi di marijuana, abilmente occultate, in parte tra i vestiti, nell’armadio della camera da letto, e in parte dentro un’intercapedine del bagno, nonché un bilancino di precisione intriso di tracce di sostanze stupefacenti e materiale vario, verosimilmente utilizzato per il confezionamento della droga. Inoltre, nel corso della perquisizione, i Carabinieri hanno trovato e sequestrato appunti attestanti la presumibile attività di spaccio.

Il ragazzo è stato condotto in caserma, laddove è stato formalizzato il suo arresto. Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il 17enne è stato ristretto presso il Centro di Prima Accoglienza di Catania. L’intero quantitativo di droga sequestrata è stato inviato presso i Carabinieri del R.I.S. di Messina per le relative analisi di laboratorio.

(strettoweb)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: