Messina: Giro di lucciole sullo Stretto

La polizia ha sgominato un ‘giro’ di prostituzione gestito da una donna romena a Reggio Calabria, Villa San Giovanni, Messina e Milazzo, attraverso l’ utilizzo di una serie di case in cui avvenivano gli incontri con i clienti. Le persone arrestate dalla Squadra mobile di Reggio Calabria, oltre alla donna romena, G.T.C., di 22 anni, residente a Messina, sono i suoi due presunti complici, A.G.(60), e M.I.(58), anche loro domiciliati nella citt