MESSINA, LA POLIZIA DI STATO EMETTE D.A.SPO. A CARICO DI UN ULTRAS DELLA TIFOSERIA LOCALE

 

In data 5 novembre 2023, in occasione dell’incontro di calcio “A.C.R. Messina vs Benevento” disputatasi allo stadio “Franco Scoglio” di Messina, quale gara valevole per 12° giornata di andata del Campionato Nazionale Lega pro Serie C, un tifoso messinese, all’interno della curva sud e precisamente a tre minuti dal fischio di inizio della gara, lanciava un petardo di notevole potenza, la cui deflagrazione causava una coltre fumogena, per poi allontanarsi indisturbato.

Dalla successiva attività investigativa esperita dalla D.I.G.O.S. della Questura di Messina, il prefato soggetto veniva deferito alla competente A.G. per il lancio di materiale pericoloso, scavalcamento ed invasione di campo in occasione di manifestazioni sportive.

In data 27 gennaio 2024, per i fatti sopra indicati, il Questore della Provincia di Messina, su proposta della Divisione Anticrimine della Questura che ne ha curato l’istruttoria, emetteva a carico dello stesso soggetto il provvedimento D.A.Spo (Divieto di accedere alle manifestazioni sportive) per la durata di anni 5.

(PS)

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: