Messina. Piazza Unione Europea, si è svolta la commemorazione della strage di via Fani

 

Il Movimento “Nuova Presenza Giorgio La Pira” annualmente promuove nella città peloritana la commemorazione della strage di via Fani, in cui furono trucidati il Maresciallo dell’Arma dei Carabinieri Oreste Leonardi, l’appuntato dei Carabinieri Domenico Ricci, il vice brigadiere di Pubblica Sicurezza Francesco Zizzi, l’agente di Pubblica Sicurezza Giulio Rivera e l’agente di Pubblica Sicurezza Raffaele Iozzino, componenti la scorta dell’insigne statista, On. Prof. Aldo Moro, poi rapito. Alla semplice cerimonia svoltasi in Piazza Unione Europea era presente una folta delegazione di studenti della scuola media Mazzini, accompagnata da alcuni genitori e dalle insegnanti prof.ssa Tiziana Marchese prof.ssa Lilla Campanella. Dopo un breve intervento di Calogero Centofanti, lo studente Arrigo dopo aver letto un pensiero sul triste doloroso evento insieme al suo compagno di classe Carletti ha deposto un serto di fiori alla base del monumento ai caduti. Alla cerimonia hanno presenziato il Primo Cittadino Dott. Federico Basile, nonché i Magistrati dott.ssa Alessia Smedile e Lia Silipigni, il Maggiore Marcello Savastano in rappresentanza del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Messina, il Luogotenente Comandante della locale Stazione dei Carabinieri Arcivescovado, Gaetano Ilacqua, il Tenente della Guardia di Finanza Sabatino Battaglia in rappresentanza del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Messina, In rappresentanza dell’Associazione Nazionale Cavalieri di Gran Croce al Merito della Repubblica Italiana il Cavaliere di Gran Croce Avv. Giorgio Mirti della Valle, rappresentanze, con il proprio Labaro, dell’A.N.P.S. (Associazione Nazionale Polizia di Stato) con il proprio Presidente Dott. Prof. Renato Milazzo e numerosi soci, la Federazione di Messina dell’Istituto del Nastro Azzurro fra Combattenti decorati al Valor Militare con il proprio medagliere di 32 Medaglie d’Oro al Valor Militare con il Ten. Col. GdF (Ris) Letterio Sciliberto, appositamente delegato dal Presidente e l’alfiere Valentino Mento,. Al termine è stato rilasciato ai meritevoli studenti presenti un attestato di partecipazione come ringraziamento per la loro sensibile attenzione dimostrata in questa circostanza rievocativa.
Calogero Centofanti – Coordinatore “Movimento Nuova Presenza Giorgio La Pira”.

(C.C.)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: