Milazzo, lavori di consolidamento di “Ngonia del Tono”

Verrà consolidato il costone roccioso che sovrasta la baia di “Ngonia del Tono” coinvolta da movimenti franosi già dal dicembre 2008 e con danni ancora ben visibili come i cedimenti del margine stradale e dei muretti di delimitazione. La Struttura per il contrasto al dissesto idrogeologico, guidata dal presidente della Regione Siciliana, ha appaltato per un importo di 4,3 milioni di euro i lavori di messa in sicurezza del costone roccioso che cinge il tratto di litorale, comprese le parti sottostanti di via Manica e di via delle Magnolie. Le opere riguarderanno la regimentazione e lo smaltimento delle acque meteoriche e il ripristino delle due strade e della scalinata che conduce alla baia.

(RS)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: