Nucleo fluviale VVF Messina ultimato corso utile al mantenimento operativo.

 

Dal 18 al 22 marzo 2024, personale del comando di Messina ha partecipato ad un corso regionale presso il comando di Trapani, per il mantenimento operativo nel nucleo fluviale. Questo particolare addestramento è finalizzato al mantenimento dell’operatività dei Soccorritori Fluviali Alluvionali (SFA).
Il corso in particolare si è svolto in località Terme Segestane (TP) presso il fiume San Bartolomeo, posto tra Alcamo e Castellammare del Golfo, ed è servito per testare il livello e le capacità atte ad intervenire prontamente in zone fluviali (fiumi, laghi, strade allagate, ecc), per la ricerca, il salvataggio e il recupero di persone o animali in pericolo.

 

Durante l’addestramento sono state eseguite diverse manovre con simulazione di soccorso SFA, ad esempio:
– discesa dell’operatore per disostruzione del ponte da tronco;
– teleferica con gommone;
– conduzione di gommone in corrente;
– prove di ribaltamento e raddrizzamento del gommone in acqua.

Al mantenimento operativo hanno partecipato 11 unità SFA quali discenti e tre Formatori del corpo nazionale dei Vigili del fuoco.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: