S.Agata di Militello: 44enne condannato a tre anni e sei mesi di reclusione

Nel pomeriggio di ieri, in esecuzione di un ordine di carcerazione per espiazione pena detentiva in carcere, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Messina, i Carabinieri della Stazione di Sant’Agata di Militello hanno arrestato un 44enne P.G., condannato alla pena residua di tre anni e sei mesi di reclusione, perché riconosciuto responsabile dei reati di violazione norme sulle misure di prevenzione e false dichiarazioni per l’ottenimento del gratuito patrocinio per fatti commessi in Sant’Agata di Militello nell’anno 2011. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) per l’espiazione della pena. (strettoweb)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: