S.Agata Militello: Inaugurato lo stadio Fresina.

marzo 23, 2019 Commenti disabilitati su S.Agata Militello: Inaugurato lo stadio Fresina.

Oggi pomeriggio dopo i lavori di ristrutturazione, ha aperto i battenti lo stadio Fresina di S.Agata Militello Tante persone hanno gremito le tribune dell’impianto di contrada Piana, così come tante sono state le “Vecchie Glorie”, che hanno risposto presente alla chiamata. Ma andiamo con orsine e cominciamo dall’inizio. Tutto è cominciato alle 15.00 con la partita della Categoria Allievi Provinciali Sant’Agata – Pro Falcone. Partenza fulminante dei baby biancoazzurri, che già al 20′ sono sul 3-0 grazie alle marcature di Raffa, suo il primo gol in una partita ufficiale, Alioto e Barone. I padroni di casa si specchiano troppo e soprattutto ritengono già chiusa la partita. Atteggiamento sbagliato che consente al Falcone prima di ridurre le distanze e poi in apertura di ripresa di trovare la rete del 3-3. Le emozioni però sono continue, il Sant’Agata non ci sta, vuole i 3 punti e li cerca con caparbietà fino alla fine. Atteggiamento che viene premiato, visto che Alioto nel corso dei 2 minuti di recupero trova la rete del definitivo 4-3. Tra i due tempi intanto, si era proceduto con la benedizione dell’impianto a cura di Padre Gaetano Franchina. Prima della partita delle Vecchie Glorie, è avvenuto come da rituale, il taglio del nastro che è stato effettuato dal Sindaco Bruno Mancuso, dall’ex Presidente dell’A.C.R. Sant’Agata Antonio Triglia e dall’Assessore Regionale allo sport Sandro Pappalardo. Poi sono state consegnate alcune targhe ricordo. Il primo ad essere stato ricordato, è stato il compianto Filippo Miracola, a consegnare la targa è stato il Presidente del Consiglio del Comune di Sant’Agata Andrea Barone. Successivamente è stato premiato l’attuale tecnico biancoazzurro Antonio Venuto, che domani contro il Licata taglia lo storico traguardo delle 1000 panchine; a premiare è stato l’ex sindaco, attuale consigliere comunale di Sant’Agata Carmelo Sottile. L’ultimo ma solo in ordine cronologico a ricevere un riconoscimento è stato il Presidente dell’A.C.R. Sant’Agata, l’avvocato Antonio Triglia. A consegnare la targa l’attuale presidente biancoazzurro Bernardo Paratore. Successivamente Sottile, insieme a Mancuso e Triglia, hanno dato il simbolico calcio d’inizio. Poi l’attesa gara, che ha appassionato ed entusiasmato i presenti, che con scroscianti applausi hanno sottolineato le giocate di tanti beniamini del passato. Per la cronaca il match tra le due squadre, una verde e l’altra rossa, si è chiuso con il punteggio di 3-3. La gara è stata arbitrata da Fernando Stazzone.

Angelo Giallombardo