S.Agata Militello: L’Odem organizza una petizione contro la privatizzazione del cimitero.

 

 

Riceviamo e pubblichiamo nota dell’Officina Democratica di S.Agata Militello che ha organizzato una petizione popolare contro la privatizzazione del locale cimitero.

FERMARE LA PRIVATIZZAZIONE DEL CIMITERO E VOLTARE PAGINA !

Viviamo tempi difficili in cui tuttavia non bisogna perdere di vista la stella polare del “BENE COMUNE”. Gli aderenti a Officina Democratica insieme a tanti amici e simpatizzanti, costituiscono il “Comitato di mobilitazione permanente contro la privatizzazione del cimitero” che dai prossimi giorni e per tutto il tempo che sarà necessario, nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, si occuperà di raccogliere le firme dei Santagatesi a sostegno della Petizione Popolare contro il Project Financing, chiedendo che venga sospeso il procedimento, avviato un percorso di reale confronto con cittadini e comunità e quindi assunta la decisione definitiva di abbandonarlo.

Si comincia nelle giornate di Sabato 6 e Domenica 7 Marzo sul Lungomare.

Sant’Agata Militello ha bisogno di voltare pagina e gettarsi alle spalle per sempre un ventennio di personalismi esasperati e di sterili contrapposizioni. C’è bisogno di un’idea di FUTURO, di recuperare una visione prospettica. C’è bisogno della PASSIONE e della PARTECIPAZIONE di tutti coloro che la amano e la conoscono. Bisogna tornare a immaginare l’impegno politico non come luogo di potere, ma come strumento di PROPOSTA.

ODEM è stata e sarà presente nel dibattito cittadino e lavorerà nei prossimi mesi affinché non si perda la speranza di una società più equa e giusta. Affinché, giorno dopo giorno, le ferite vecchie e nuove del nostro tessuto sociale vengano sanate e si costruisca un miglioramento vero della vita della nostra comunità.

Officina Democratica

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: