Sabato 27 e domenica 28 aprile a Milazzo il “Gluten Free Festival”


Un evento unico per il Sud Italia. Sabato e domenica Milazzo sarà sede del “Gluten Free Festival – Il gusto per la libertà”. L’iniziativa, ideata da Aic Sicilia ed organizzata da Sicily Event, è patrocinata dal Comune e si avvale della collaborazione di Ristoworld Italy, delle Associazioni Cuochi Messina e Non Solo Cibus, e di ITS Academy Albatros.
L’evento, che si svolgerà in piazza Caio Duilio, è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa tenutasi a palazzo dell’Aquila.
Aprendo lavori, la responsabile della comunicazione, Elena Grasso ha evidenziato l’azione di sensibilizzazione portata avanti sul problema della celiachia con la promozione di interessanti iniziative. Quindi il sindaco Pippo Midili ha espresso il suo plauso agli organizzatori sia per l’iniziativa, sia per la scelta di Milazzo, dicendosi certo che il prossimo week-end registrerà la presenza di numerosi visitatori nella città del Capo, anche per la concomitante realizzazione di altri eventi.
Il presidente regionale dell’associazione, Paolo Baronello, ha fatto presente che la scelta è caduta sulla Città di Milazzo anche per le sue bellezze naturali e per la ricettività, laddove converranno rappresentanze di tutte le province siciliane che potranno approfondire anche l’importanza della conoscenza del problema e della dieta, che toglie la parte tossica dell’alimentazione, per cui quella del cibo è una scelta che investe l’aspetto fondamentale del problema.

Dei 2 giorni del “Gluten Free Festival” ha riferito più in particolare Davide Merlino, considerandola un’occasione per potere partecipare anche a momenti di formazione per avvicinarsi al mondo del senza glutine. Ha spiegato pure della preparazione che c’è alla base dello street food e della partecipazione di 14 aziende siciliane ed alcune anche della Calabria, specializzate nella produzione di farine e prodotti senza glutine di altissimo livello. Il “Gluten Free Festival – Il gusto per la libertà” è un’opportunità straordinaria per promuovere uno stile di vita sano e inclusivo, celebrando l’eccellente cucina senza glutine ed unendo la comunità degli intolleranti al glutine siciliani con l’intera popolazione. Il Villaggio del Cibo Senza Glutine ospiterà stand di prodotti e cibi senza glutine; uno spazio sarà dedicato alle attività per bambini, mentre nell’atrio del Carmine si svolgeranno vari momenti educativi e di informazione sulla dieta equilibrata senza glutine. Il Gluten Free Festival –come accennato- è anche sinonimo di musica, per cui sabato sera la Piazza Caio Duilio sarà animata dal concerto dal vivo dei MòKanta e domenica sarà la volta delle “Serio Sisters Show” e del gruppo “La chiave del ritmo”.

(comune)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: