San Marco d’Alunzio: Work in progress per una Pinacoteca Comunale – Raccolta di Opere Pittoriche e Grafica d’Arte – GADAM dal 25 Aprile al 02 Giugno 2019

Una location d’eccezione per diversi artisti e pittori d’arte contemporanea: San Marco d’Alunzio.
Sì, perché nel corso di quest’ultimo trentennio ed anche più, Aluntium è stato il luogo prescelto da numerosi maestri d’arte, come luogo perfetto per dar luce ai loro capolavori.
Estemporanee, collettive, personali di pittura, eventi che hanno visto questo Comune, oggi uno dei Borghi più belli d’Italia, sempre attento e sensibile all’arte pittorica.
Oggi l’Ente ha un patrimonio non indifferente di dipinti e grafica d’arte contemporanea acquisite, ottenute grazie a donazioni dirette dagli artisti del luogo e non solo, o attraverso lasciti a seguito di eventi espositivi e concorsi. Diverse tecniche pittoriche per altrettante opere astratte, figurative, landascapes che costituiscono un vero tesoro da custodire e perché no da mostrare.
Un patrimonio di rilievo che occorre catalogare, che merita visibilità e che pone le basi di partenza per la costituzione di una futura Pinacoteca Comunale. Un work in progress che inizia con questa prima esposizione per ascoltare gli umori, le sensazioni ed anche i pareri degli appassionati e fruitori d’Arte Contemporanea e che speriamo, anzi ci auguriamo, possa avere un seguito.
Troverete Opere di: Mario Ampelli – Achille Baratta – Mario Bardi – Floriano Bodini – Totò Bonanno –Francesco Brancatelli – Stefania Bruno – Michele Cannaò – Virginio Ciminaghi – Giuseppe Coci – Calogero Corrao – Cristina Digiovanna – Vittorio Franchina – Giambecchina – Melissa Latino – Felicia Lo Cicero – Alessandro Maio – Mariella Marini – Pasquale Marino – Giuseppe Mazzullo – Ettore Maria Merlino – Claudio Militti – Nino Notaro – Stello Quartarone – John Picking – Angelo Restifo – Rosa Rigano – Daniela Rinaudo – Togo – Aldo Zisa

L’esposizione sarà curata dall’Artista Aldo Zisa .