Sanit

Approvato in Commissione Sanita’ dell’Ars un emendamento, su cui si era battuto l’on. Santi Formica, vicepresidente dell’Assemblea regionale, che prevede che anche Messina avra’ il suo centro di riferimento regionale, che comprendera’ l’ospedale Papardo. Diventera’ azienda di alta specializzazione, che fungera’ da pilastro della sanita’ siciliana, al pari del Cannizzaro di Catania e l’Ingrassia di Palermo. Formica si e’ dichiarato soddisfatto perche’ cosi’ si da’ una risposta concreta alla citta’ di Messina, altrimenti penalizzata dal piano di rientro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: