Sicilia. Cavalieri del Lavoro, le congratulazioni di Turano ai siciliani Russello e Giuffrè

 

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato, in data 30 maggio, i decreti con i quali, su proposta del Ministro dello Sviluppo Economico, On. Dott. Giancarlo Giorgetti, di concerto con il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Sen. Ing. Stefano Patuanelli, sono stati nominati 25 Cavalieri del Lavoro.

Ecco l’elenco completo degli insigniti, con l’indicazione, per ciascuno, del settore di attività e della Regione di provenienza:

Alberici Valter – Industria metalmeccanica – Emilia – Romagna

Baggi Sisini Francesco Maria Giorgino – Editoria – Lombardia

Balbinot Sergio – Assicurazioni – Friuli Venezia Giulia

De Meo Luca David Antonio – Industria automobilistica- Estero

dell’Erba Vito Lorenzo Augusto – Credito – Puglia

Faggi Gianni – Industria metallurgica – Toscana

Fiorentino Guido – Servizi turistici, Alberghiero – Campania

Focchi Maurizio – Edilizia ad alto contenuto tecnologico – Emilia – Romagna

Fuchs Margherita – Industria alimentare – Trentino Alto –Adige

Giuffrè Carmelo – Industria, Sistemi di irrigazione – Sicilia

Gnutti Giacomo – Servizi Turistici, Alberghiero – Lombardia

Goglio Franco – Industria, imballaggi flessibili – Lombardia

Gorno Tempini Giovanni – Servizi Finanziari – Lazio

Iori Sergio – Industria componentistica – Lombardia

Lardini Andrea – Industria tessile -Marche

Manoukian Aram – Industria Chimica – Lombardia

Rigoni Andrea – Industria alimentare- Veneto

Rossi Alberto – Logistica portuale – Marche

Russello Giuseppe – Industria componentistica – Sicilia

Santoni Giuseppe – Industria calzaturiera – Marche

Soldati Chiara – Agricolo, vitivinicolo – Piemonte

Urbani Olga – Industria alimentare -Umbria

Valsecchi Adolfo – Industria alimentare – Sardegna

Verona Cesare Marcello Carlo – Artigianato, penne stilografiche – Piemonte

Zuliani Rosina – Agricolo, florovivaistico – Sardegna

«Giuseppe Russello e Carmelo Giuffrè, con le loro aziende, rappresentano una parte eccellente del tessuto produttivo siciliano. Il riconoscimento ricevuto dal Capo dello Stato è motivo di orgoglio per tutta la Sicilia che si riconosce nelle grandi intuizioni e nei grandi sacrifici compiuti e gioisce dei traguardi importanti raggiunti dai nostri imprenditori». Lo afferma l’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano, commentando la presenza dei due imprenditori siciliani tra i 25 insigniti dell’Ordine al “Merito del Lavoro” dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

(RS)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: