Vulcano: Cameriere abusa di una collega: trentenne in manette

E’ accusato di violenza sessuale aggravata un cameriere di 30 anni proveniente dal sud est asiatico, arrestato ieri dai Carabinieri su disposizione del sostituto procuratore del tribunale di Barcellona, Michele Martorelli. L’uomo, in servizio a Vulcano, avrebbe abusato di una giovane collega che lavorara nello stesso locale dell’isola eoliana. La violenza – secondo la denuncia presentata dalla ragazza ai carabinieri – sarebbe scattata dopo una serata trascorsa tra amici in una abitazione di Vulcano, che divideva tutto il gruppo e dove sarebbero stati consumati molti alcolici. Il sostituto Martorelli ha gi