Ferrovia: Linea Messina-Palermo, stazioni piu’ accessibili grazie a sei nuovi ascensori

 

Stazioni più accessibili per i viaggiatori della linea Messina-Palermo grazie ai sei nuovi ascensori attivati oggi nelle stazioni di Caronia, Pollina-San Mauro Castelverde e Santo Stefano di Camastra-Mistretta.
Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha aperto al pubblico i sei ascensori (due per stazione) al servizio dei marciapiedi 1 e 2, rendendo così le tre stazioni completamente accessibili anche alle persone a ridotta mobilità. Con l’attivazione dei nuovi impianti, infatti, i passeggeri adesso possono raggiungere in autonomia tutti i marciapiedi.

Adeguati alle più recenti normative, gli ascensori sono dotati di telecamere esterne e interne per garantirne la videosorveglianza. Gli ascensori hanno una portata di 630 kg, una capienza di 8 persone e sono in funzione tutti i giorni dalle ore 4.30 alle 23.30.

L’investimento complessivo per il rinnovamento degli ascensori è stato di circa 855mila euro e rientra nel piano di interventi che RFI sta eseguendo nelle stazioni della Sicilia per la loro riqualificazione e per l’abbattimento delle barriere architettoniche. (RFI)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: