Il 3 marzo l’iniziativa “Strettartme” per raccontare Messina con foto, pittura, disegni e visite guidate

Domenica 3 marzo, torna a Messina, “Strettartme – l’arte racconta la città”, l’iniziativa promossa dal Comune di Messina per il tramite degli Assessorati, alle Politiche giovanili e alla Cultura e Turismo e organizzata dall’Officina del Sole.

L’idea – spiegano gli Assessori Liana Cannata ed Enzo Caruso – è quella di raccontare i luoghi più rappresentativi della Città, attraverso estemporanee di arte (disegno, pittura, fotografia, poesia) accompagnate da visite guidate finalizzate alla scoperta di siti cittadini che rappresentano il patrimonio storico, artistico e culturale di Messina”. Nel corso di queste attività i partecipanti all’iniziativa avranno la possibilità di immortalare i loro elaborati in scatti fotografici, video, reel o storie e condividerli sui social, inserendo l’hashtag #STRETTARTME, per far parte così della community al fine di creare un album virtuale rappresentativo di tutti i lavori realizzati dagli artisti partecipanti.

I luoghi protagonisti della tappa di domenica 3 marzo saranno via Cardines e il complesso monumentale delle Quattro Fontane in via I Settembre, la chiesa dei Catalani e piazza Duomo.

Il programma prevede il raduno dei partecipanti alle ore 9, presso la chiesa dei Catalani e proseguimento delle visite lungo via Cardines, Quattro Fontane e arrivo a piazza Duomo, guidate dai professionisti di storia dell’arte Marco Grassi e Daniele Ferrara, membri dell’associazione “Amici del Museo” che racconteranno i miti e la storia legati ai siti. All’appuntamento parteciperanno tra gli altri, lo scrittore dell’occulto Giandomenico Ruta per narrare le leggende di Messina e le sue “Truvature”, e l’attore Leonardo Mercadante curerà invece gli spettacoli itineranti a tema con i siti storici del percorso.

In dettaglio, gli orari e il calendario delle visite, tutte con partenza dalla chiesa dei Catalani, che per l’occasione sarà aperta, dalle 10.30 alle 13, per visite guidate a cura della Nobile Arciconfraternita SS. Annunziata dei Catalani.

* 9.30 -10 – visita storica guidata a cura di Daniele Ferrara;

* 10.30 -11 – leggende e misteri di Messina a cura di Giandomenico Ruta;

* 11.30 -12 – spettacolo teatrale con Leonardo Mercadante;

* 12 – 12.30 – visita storica guidata a cura di Marco Grassi.

Possono partecipare gratuitamente, professionisti e non, di qualsiasi età, e dovranno soltanto portare con sè il materiale occorrente per rappresentare con la forma d’arte a ciascuno più congeniale il luogo che colpisce maggiormente la loro sensibilità.

(comune)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: